Kveðja Ísland

By Dodo On agosto 11th, 2010

“Iceland: been there, done that”

Cita un motto islandese abusato usato su magliette tazze e magneti venduti negli shop lungo il centro di Reykjavik. Finalmente possiamo dirlo anche noi a gran voce:  siamoarrivati!

Sono stati quattordici giorni lunghi e faticosi ma straordinariamente intensi; non c’è maniera migliore di vivere la natura islandese se non quella di affrontarla a piedi, ad armi pari. La fatica, la sofferenza e il dolore non sono mancati in questa piccola grande avventura. Abbiamo affrontato tutti gli ostacoli propostici lungo il cammino.

E’ stata un esperienza unica, non potremmo mai dimenticare quelle lande desolate così come i monteplici paesaggi di cui i nostri occhi hanno potuto godere. Nel clima freddo e ostile, il calore e l’accoglienza del popolo islandese non si è fatta mancare sostenendoci nei momenti più duri anche quando il solo fermarsi per un pasto caldo sembrava un sogno irrealizzabile.

Abbiamo affrontato la sfida consci che non sarebbe stata una passeggiata: ma si sa senza sofferenza non c’è gloria. :)

Quasiarrivati.com

*Kveðja Ísland = Arrivederci Islanda



Posted from Padua, Veneto, Italy.

Onlinerel Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz StumbleUpon