Big & Small

By monossido On settembre 18th, 2010

“Big enough to get lost on. Small enough to find myself. That’s how to use this island. I come here to place myself in the world. Iceland is a verb and its action is to center.”

Roni Horn



Posted from Padua, Veneto, Italy.

Onlinerel Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz StumbleUpon

3 Responses to “Big & Small”

  1. Non sapendo dove scrivervi, posto un breve articoletto relativo ad un’escursione di Trekking molto interessante che mi è capitato di leggere sulla rivista Internazionale. L’articolo originario proviene dal The Guardian, Gran Bretagna; scritto da Kevin Rushby.

    Trekking sull’isola Dominica, nei Caraibi. La pista è molto lunga e passa dentro la foresta pluviale e accanto ai laghi vulcanici.
    Una giungla “accogliente”, sembra un controsenso, eppure serpenti o insetti pericolosi non ce ne sono. Sembra che gli animali più da temere siano i porcellini d’india. Attenzione, mordono! Ma difficilmente uccidono :)
    Lungo 185 km, il Waitukubuli National Trail è potenzialmente uno dei più bei percorsi escursionistici su lunga distanza al mondo, ma ha l’inconveniente di trovarsi a Dominica, una piccola isola che nel corso dei secoli non ha modificato il suo aspetto originario. Ciò significa che, se non arrivano appassionati di trekking, nel giro di un paio d’anni il sentiero potrebbe scomparire.
    Fortunatamente, proprio nel 2010 l’Unione Europea ha imposto una serie di agevolazioni e questo sentiero sta passando tra le bocche e le orecchie di escursionisti di tutto il mondo.
    Cosa c’è di davvero interessante che mi spinge a parlarvi di questo percorso? precisamente il fatto che ad oggi, nessuno tranne la guida ufficiale è riuscito a completare il giro. Mi sembra una bella sfida, non da poco!
    Il percorso passa attraverso l’intera isola, e il tempo per percorrerlo interamente è di una settimana circa..

    Informazioni per il viaggio:
    ARRIVARE
    Il prezzo di un volo dall’Italia con British Airways, Alitalia, United, per Antigua parte da 623€ a/r.
    La compagnia aerea Liat (liatairline.com) vola da Antigua a Dominica per 115€ a/r.
    CLIMA
    il periodo migliore per visitare l’isola va da gennaio a maggio, durante la stagione secca. Da giugno a novembre ci sono i cicloni. Prima di partire conviene visitare il sito nhc.noaa.gov (National Hurricane Center).
    DORMIRE
    Il Papillote (papillote.dm) si trova lungo il percorso di trekking, vicino al villaggio di Trafalgar. Una doppia costa circa 80€/notte.
    Un Cottage al Chez Ophelia (chezophelia.com) costa 60€/notte prendendo quello per due persone.
    TREKKING
    Per info sul percorso: trail.agriculture.gov.dm.
    Per ulteriori info sull’isola: dominica.dm

    Se siete interessati a fare un giro del genere, può essere che ci mettiamo d’accordo per andarci tutti insieme. non mi tiro indietro a viaggi del genere!

    Un saluto,
    G

  2. Ciao bei! Ho letto tutto il blog sull’ islanda, il prossimo Agosto farò anche io un viaggio simile ma più lungo, avrei un po’ di dubbi e volevo porvi qualche domanda, come vi posso contattare? Grazie di un eventuale risposta!

  3. Ciao, in privato puoi scriverci a monossido at lorenzobraghetto.com e dodo at dodoftw.it

Leave a Reply